Select Page

Acqua e rifiuti di valore

Etra gestisce il SERVIZIO IDRICO INTEGRATO in 73 Comuni appartenenti al Consiglio di Bacino Brenta.

 Le sue attività principali sono captazione, potabilizzazione, distribuzione, adduzione delle acque e nella loro raccolta e depurazione. Alle quali si aggiunge la progettazione, realizzazione, manutenzione di pozzi e centrali idriche, delle condotte per l’acquedotto e le fognature e degli impianti di depurazione.

Il servizio comprende inoltre il controllo della QUALITÀ DELL’ACQUA PRELEVATA , erogata e depurata grazie a quasi 44.000 analisi effettuate dal laboratorio interno

Nel 2018 Etra ha erogato 35 milioni di metri cubi d’acqua

Gestisce 31 impianti di depurazione

Circa 5.400 km di rete acquedottistica 2.500 km di rete fognaria

Nel 2018 è stato raggiunto il 70% di raccolta differenziata

Etra ha gestito più di 220.000 tonnellate di rifiuti urbani

La raccolta puntuale è integrata
da una rete di 44 centri di raccolta

Nei 64 Comuni che hanno affidato a Etra il CICLO INTEGRATO DEI RIFIUTI, l’azienda si occupa di progettazione, gestione e controllo del servizio di raccolta differenziata, di trattamento dei rifiuti, dell’individuazione degli impianti di destinazione finale, dello spazzamento stradale, dell’elaborazione dei piani finanziari, della commisurazione e riscossione della tariffa rifiuti.

Nei 64 Comuni che hanno affidato a Etra il CICLO INTEGRATO DEI RIFIUTI, l’azienda si occupa di progettazione, gestione e controllo del servizio di raccolta differenziata, di trattamento dei rifiuti, dell’individuazione degli impianti di destinazione finale, dello spazzamento stradale, dell’elaborazione dei piani finanziari, della commisurazione e riscossione della tariffa rifiuti.

Nel 2018 è stato raggiunto il 70% di raccolta differenziata

Etra ha gestito più di 220.000 tonnellate di rifiuti urbani

La raccolta puntuale è integrata
da una rete di 44 centri di raccolta

Trattamento a chilometro quasi zero 

Una parte dei rifiuti raccolti viene trattata in impianti aziendali. Questo fattore è strategico per garantire maggiore stabilità dei costi di trattamento, sottraendoli all’influenza delle condizioni di mercato, e  produce impatti positivi sull’ambiente grazie all’ottimizzazione logistica che si ottiene trattando i rifiuti in prossimità del luogo in cui vengono prodotti.

Bitnami